Giovanni Cecini


Giovanni CeciniNato a Roma il 4 luglio 1979.

 Sottotenente di complemento di Fanteria presso il 157° Reggimento “Liguria” dal 2000 al 2001.

Laureato con lode nel 2003 in Storia Militare presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, discutendo una tesi sull’applicazione della legislazione antiebraica fascista all’interno delle Forze Armate italiane.

Da quel momento inizia la collaborazione con l’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, per il quale segue la realizzazione di alcuni volumi dedicati all’ordinamento, al vestiario e all’equipaggiamento delle Forze Armate italiane, e con varie riviste specializzate in storia e politica.

Nel 2004 è stato socio della Società Italiana di Storia Militare; dal 2004 fa parte del comitato romano dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano.

Nell’aprile del 2007 consegue una seconda laurea con il massimo dei voti in Storia Contemporanea presso la facoltà di Lettere e Filosofia dello stesso Ateneo romano, discutendo una tesi sulla politica estera italiana in Turchia dopo la Prima guerra mondiale.

Dal 2007 al 2013 è stato membro del comitato di redazione della rivista «Il Secondo Risorgimento d’Italia».

Dal 2008 è socio della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea e diviene collaboratore del Museo Storico della Guardia di Finanza.

Promosso Tenente di complemento di Fanteria nel luglio 2009 con anzianità gennaio 2004.

Nominato "Cultore della materia" per l'A.A. 2009-2010 presso la cattedra di Storia delle istituzioni militari della facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Roma "Sapienza".

Nominato "Cultore della materia" per l'A.A. 2011-2012 presso le cattdedre di Diritto Internazionale e di Diritto dell'Unione Europea della facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Sapienza".

Dal 2014 è di nuovo socio della Società Italiana di Storia Militare.

Nel giugno del 2015 è nominato tenente ruolo speciale - categoria commissario del Corpo militare della Croce Rossa Italiana.

Dall settembre del 2015 è membro del Comitato Studi Storici del Museo storico della Guardia di Finanza.

Dal settembre del 2015 è membro del collegio dei redattori della rivista «Il Nastro Azzurro. Quaderni».

Cerca

Fotografie

Autocarro pesante Lancia 3RO

Utenti on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

Scarica Firefox

Scarica Firefox